Diritto del lavoro, della previdenza sociale e pubblico impiego
Menu
  • Notizie e sentenze
Mercoledì, 06 Maggio 2020 08:35

Co.co.co. – Indennità Covid e Trattamento di disoccupazione

Il decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18 di sostegno economico connesso all’emergenza da COVID prevede la corresponsione di un’indennità a favore dei lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa attivi alla data del 23 febbraio 2020.

In particolare i predetti soggetti devono essere iscritti in via esclusiva alla Gestione separata con il versamento dell’aliquota contributiva in misura pari per l’anno 2020 al 3423%. Per i lavoratori come sopra individuati è prevista la corresponsione di una indennità che per il mese di marzo 2020 è stata pari a 600 euro e che per il mese di aprile sarà pari ad 800 euro. Detta indennità non concorre alla formazione del reddito e per il periodo di fruizione dell’indennità in questione non è riconosciuto l’accredito di contribuzione figurativa. Secondo quanto disposto dalla circolare n. 49 del 30 marzo 2020 l’indennità in questione è compatibile e cumulabile con l’indennità di disoccupazione DIS-COLL. Pertanto i collaboratori coordinati e continuativi possono accedere in presenza di cessazione involontaria del rapporto di collaborazione e degli ulteriori requisiti legislativamente previsti alla prestazione DIS-COLL indipendentemente dalla fruizione della indennità di cui all’articolo 27 del citato decreto-legge.

Contattaci per far valere i tuoi diritti

Siamo a tua disposizione per un consulto.
Fissa un appuntamento telefonando o compilando il modulo sottostante per essere ricontattato

TELEFONO

+39 045 8002316

INDIRIZZO

via Carmelitani Scalzi, 21 - 37122 Verona

Privacy Policy